Benvenuti al Progetto DEAF WRESTLE

Lotta Greco-Romana per persone s/Sorde

Informazioni su DEAF WRESTLE

Lotta Greco-Romana per persone s/Sorde

L’obiettivo principale del progetto DEAF_WRESTLE è quello di fornire ad allenatori, dirigenti o istruttori, atleti e arbitri competenze e abilità volte a migliorare l’approccio alle persone con disabilità uditive.

“Lo sport riunisce tutti gli aspetti di una società eterogenea e quindi contribuisce non solo allo sviluppo dell’individuo, ma incoraggia anche il rispetto per gli altri. Questo porta a una maggiore comprensione e alla creazione di una società più giusta e inclusiva”.

Le persone s/Sorde partecipano a eventi e competizioni sportive per Sordi, come le Deaflympics, ma hanno anche la possibilità di competere in un ambiente tradizionale. Tuttavia, alcuni sport sono più accessibili ai sordi rispetto ad altri, e spesso devono impegnarsi di più e superare una serie di ostacoli che sono praticamente sconosciuti agli udenti, come ad esempio l’errata interpretazione delle indicazioni verbali dell’allenatore e il non seguire le sue istruzioni. Questo tipo di ostacoli li mette in difficoltà e alla fine decidono di abbandonare lo sport.

Tra gli sport che le persone s/Sorde potrebbero praticare c’è la Lotta Greco-Romana, uno sport che può migliorare la loro salute fisica e mentale. Allo stesso modo, possono lottare contro gli atleti udenti nelle competizioni sportive tradizionali, ma ci sono ancora molte barriere da superare, come la difficoltà di comunicazione dovuta alla mancata corrispondenza linguistica. L’importanza delle barriere linguistiche è sottolineata anche dalla CRPD: “La lingua dei segni è inseparabile dai diritti umani delle persone s/Sorde. Senza la Lingua dei Segni, le persone s/Sorde non sono rispettate”. In conclusione, è necessario intraprendere molte iniziative per sostenere l’inclusione sociale delle persone s/Sorde nella Lotta Greco-Romana e in tutti gli sport.

Nostri Obiettivi

Amongst the sports, that d/Deaf or hard of hearing people could engage with, is Greco- Roman Wrestling, which is a sport that can enhance their physical and mental health. Likewise, they can wrestle against hearing athletes in mainstream sport competitions, but there are still many barriers to overcome, such as miscommunication due to language mismatch. The significance of the language burden is also emphasised by the CRPD: “Sign language is inseparable from d/Deaf people’s human rights. Without sign language, d/Deaf people are not equal.” In conclusion, many initiatives should be taken to advocate d/Deaf people’s social integration in Greco – Roman Wrestling as well as in all sports. 

Inclusione e diversità in tutti i settori dell'istruzione, della formazione, dei giovani e dello sport.

Contribuire alla lotta contro ogni forma di discriminazione e combattere quei comportamenti che possono avere un'influenza negativa sulla pratica dello sport e sulla società in generale.

Incoraggiare la pratica dello sport e dell'attività fisica, compresi gli sport tradizionali.

Dimensione digitale: Cooperazione virtuale e sperimentazione di opportunità di apprendimento virtuale

Lotta Greco-Romana per persone s/Sorde

The Online training sessions will cover the following areas:

I nostri gruppi target

online course

I principali gruppi target di questo progetto sono: Insegnanti di educazione fisica, Interpreti, Studenti s/Sordi.

Partner Organizations 1

Il progetto DEAF_WRESTLE riguarderà i seguenti gruppi target: Professionisti della Lotta Greco-Romana, atleti s/Sodi della Lotta Greco-Romana, tutti i professionisti e gli atleti dello sport, la comunità s/Sorda, la società/le parti interessate.

our news 2

Impatto previsto di DEAF_WRESTLE al di fuori delle organizzazioni e degli individui che partecipano direttamente al progetto, a livello locale, regionale, nazionale e/o europeo

Our Target Groups

Inclusion and diversity in all fields of education, training, youth and sport.

The main target groups in this project are: Physical Education Teachers, Interpreters, Deaf Students, thus SportSign can be complementary with the DEAF_WRESTLE project. 

DEAF_WRESTLE Project is expected to affect the following target groups: 

Greco – Roman Wrestling professionals, Greco – Roman Wrestling D/Deaf athletes, all sports professionals and athletes, the d/Deaf community, Society/Stakeholders 

Expected impact of deaf_wrestle outside the organisations and individuals  directly participating in the project, at local, regional, national and/or  European level 

General Questions

Sport brings together all aspects of a diverse society and thereby contributes not only to the development of the individual, but also encourages respect for others. This leads to a greater understanding and the establishment of a more just and inclusive society.  

D/Deaf people participate in sport events and competitions for the d/Deaf such as the Deaflympics, but they have the chance to compete in a mainstream setting, too. Nevertheless, some sports are more deaf-friendly than the others, and they often have to work harder and overcome a number of obstacles that are virtually unknown to the hearing people, for example misinterpretation in coach’s verbal directions and not doing what they were told. These kinds of obstacles make them feel embarrassed and eventually, they decide to quit on sports 

Amongst the sports, that d/Deaf or hard of hearing people could engage with, is Greco- Roman Wrestling, which is a sport that can enhance their physical and mental health. Likewise, they can wrestle against hearing athletes in mainstream sport competitions, but there are still many barriers to overcome, such as miscommunication due to language mismatch. The significance of the language burden is also emphasised by the CRPD: “Sign language is inseparable from d/Deaf people’s human rights. Without sign language, d/Deaf people are not equal.” In conclusion, many initiatives should be taken to advocate d/Deaf people’s social integration in Greco – Roman Wrestling as well as in all sports. 

Contact us!

A wonderful serenity has taken possession of my entire soul, like these sweet mornings of spring which I enjoy with
my whole heart. I am alone, and feel the charm of existence in this spot.